Da cuba a Rivergaro per imparare la disinfezione

Una delegazione di tecnici Cubani ha visitato la infinity biotech a Rivergaro.

la delegazione cubana in visita al Sindaco di Rivergaro

I tecnici hanno ricevuto la formazione necessaria all’utilizzo delle apparecchiature per la disinfezione.

Alla infinity biotech di Rivergaro, sono stati in visita alcuni tecnici dei Laboratori Bago Di Cuba. La delegazione, guidata dal Responsabile generale dei Laboratori, Dott. Daniel Grillo, ha ricevuto un corso di formazione sull’utilizzo delle apparecchiature della infinity, ed in particolare sulle metodologie e sui protocolli per la disinfezione di Aria, Acqua e Superfici.

La formazione, con molti esempi pratici, è stata somministrata da Roberto Facchini Hernandez, ceo della azienda.

Particolare attenzione è stata riservata ai protocolli di disinfezione, ovvero al metodo da attuare per garantire, nel tempo, un livello basso di concentrazione batterica negli ambienti sottoposti a disinfezione.

Se è vero che le apparecchiature della infinity, il cui contratto di fornitura ai laboratori cubani è stato siglato in questi giorni, garantiscono un abbattimento della carica batterica a log 7 (99, sette zeri e un 9 percento), è altrettanto vero che solamente un utilizzo continuo e regolare delle apparecchiature può garantire che gli ambienti siano opportunamente sterilizzati.

La formazione dei tecnici Cubani si è protratta per una settimana, dal 9 al 13 settembre 2019, ed ha visto la partecipazione anche della responsabile commerciale della infinity per il Sud America, la dottoressa argentina Cecilia LaFarga.

A margine del corso si è tenuto nella giornata di Venerdì 13 settembre, un incontro con le autorità locali e con il Sindaco di Rivergaro Andrea Albasi.

Pubblicata il: 16/09/2019
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +